Curare i piedi con rimedi vegan e naturali


I piedi sono spesso una delle zone più trascurate del corpo, specialmente durante il periodo invernale. La cura dei piedi però è essenziale, per evitare dolori, secchezza, fastidi e pruriti. Le scarpe chiuse e strette possono causare dei problemi ai piedi ma come curarli e fare dei pediluvi e utilizzare le creme giuste e specifiche per riuscire a rendere i piedi morbidi ed evitare dolori e fastidi.

Il pediluvio con il bicarbonato è ottimo per dare sollievo ai piedi.  Il gonfiore agli arti inferiori è un problema comune a moltissime donne.

Pediluvio: per eliminare gonfiori e rendere la pelle morbida

Immagine correlata

Il pediluvio è una pratica essenziale per riuscire a ridurre il gonfiore ai piedi e rendere la pelle morbida. Il pediluvio con bicarbonato e olio alla menta e il modo migliore per riuscire ad avere i piedi più profumati, morbidi e liberi da gonfiori.

Per fare un pediluvio servono davvero pochi ingredienti come: il bicarbonato, l’olio essenziale alla mente, e dell’acqua calda e sale grosso.

Aggiungendo questi ingredienti all’interno dell’acqua nella bacinella, dovrete semplicemente porre i piedi all’interno della bacinella, dopo di che, lasciateli a mollo per circa mezz’ora.

Dopo averli tenuti in ammollo, asciugate i piedi con cura e con una pietra pomice e un taglia calli, procedete ad eliminare le zone morte e la pelle secca in eccesso. In questo modo i piedi non solo saranno più morbidi ma anche meno gonfi, e vi faranno meno male quando porterete le scarpe.

Curare i piedi rimedi naturali e vegan

Risultati immagini per curare piedi

Per curare i piedi potete scegliere di creare una crema casalinga che vi permetterà di ammorbidire la pelle, e di rendere questi più riposati e meno doloranti. Una crema ideale per i piedi può essere realizzata con: burro di karité, latte di cocco, olio di mandorle dolci e zucchero. Questa dolcissima crema è perfetta per trattare i piedi secchi ed eliminare la pelle in eccesso. Ad esempio se la utilizzate dopo il pediluvio e poi risciacquate i piedi sotto l’acqua fredda dopo aver fatto agire la crema e averla strofinata per qualche minuto sulla pelle.

Curare i piedi e nutrirla con creme vegan

Risultati immagini per curare piedi

Sicuramente, dopo aver fatto uno scrub naturale e un pediluvio c’è bisogno di una crema che possa nutrirli a fondo e riuscire così ad eliminare i problemi di gonfiore e il dolore. Una crema ideale da utilizzare anche tutti i giorni dopo la doccia è la crema Soffio idratante e rigenerante.

Questa crema totalmente vegana, permette di rigenerare la pelle che si è “rotta” a causa dei calli e della secchezza. La crema piedi rigenerante di soffio è a base di burro di karitè, un ingrediente naturale che permette di idratare la pelle a fondo. Al burro di karitè si aggiunge il tiglio che invece è ideale per combattere la secchezza della pelle dei piedi ed eliminare le cellule morte che si accumulano. Questa crema dovrebbe essere applicata almeno una volta al giorno, per riuscire a rendere i piedi meno inclini a dolore e gonfiore.

Compra questo prodotto

Puoi trovare i creme per i piedi e altri cosmetici bio, vegan e cruelty free nel nostro shop online.