Le Differenze tra Cosmetici Eco-Bio e Cruelty Free


Oggigiorno si sente sempre più parlare sia di cosmetici Cruelty free che dei cosmetici eco-bio, queste due diciture però non fanno riferimento a prodotti che hanno la stessa composizione, infatti ci sono delle differenze che intercorrono tra i cosmetici definiti Eco-Bio e quelli che invece vengono definiti Cruelty free.

Cosa sono i cosmetici Eco-Bio

I cosmetici Eco-Bio sono tutti quei prodotti per la bellezza e per la cura del corpo che al loro interno non contengono ingredienti che possano risultare nocivi o dannosi per l’ambiente e per l’eco-sistema. Tutti i prodotti Biologici rispettano dunque sia i principi dell’agricoltura Biologica, quindi si avvalgono di componenti naturali cresciuti senza pesticidi e con tutte le moderne agrotecniche che permettono la crescita naturale di tutti gli ingredienti che poi vengono utilizzati all’interno del prodotto cosmetico.

Oltre a controllare che tutti i componenti siano di agricoltura biologica, chi produce cosmetici eco-bio fa anche molta attenzione affinché questi non contengano nessun ingrediente che danneggia l’ambiente. Inoltre anche per la loro preparazione vengono utilizzate tecniche che non siano dannose appunto per l’eco-sistema. Infine, anche i pacchi dei cosmetici devono essere il più possibile realizzati con prodotti che siano bio-degradabili e siano facili da smaltire. Per la certificazione di questi prodotti bisogna rivolgersi all’Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale l’ICEA.

 

Le differenze tra Eco-bio e Cruelty free

I prodotti Cruelty free a differenza di quelli eco-bio, possono utilizzare al loro interno anche ingredienti che non sono di origine biologica, oltre a poter inserire all’interno dei loro cosmetici anche ingredienti sintetici e prodotti industrialmente a patto che questi non vengano testati sugli animali. In alcuni casi, diverse aziende che producono cosmetici Cruelty free inoltre, hanno al loro interno diversi ingredienti inquinanti, infatti questi non vantano la certificazione ICEA obbligatoria invece nel caso dei cosmetici eco-bio.

I prodotti Cruelty free per essere considerati tali infatti devono avere varie certificazione come quella rilasciata dalla LAV la lega antivivisezione e la certificazione internazionale Leaping Bunny. Queste due invece, non sempre sono presenti sui Cosmetici Eco-Bio. Inoltre, i cosmetici Eco-bio anche se proclamano la loro attenzione sull’ambiente e sull’eco-sostenibilità dei loro prodotti, possono contenere comunque componenti testati sugli animali a meno che non sia diversamente segnalato sulla confezione del prodotto.

Eco-Bio o Cruelty free? Quale scegliere?

Fare una scelta tra i prodotti Eco-Bio e tra i prodotti Cruelty free può essere molto difficile specialmente perché uno difende i problemi dell’ambiente, mentre l’altro difende i diritti degli animali. Quindi la cosa più logica sarebbe che bisogna scegliere prodotti ecologici se si desidera far valere i diritti dell’ambiente e abbassare i livelli d’inquinamento, mentre se si amano gli animali si dovrebbe assolutamente scegliere dei cosmetici Cruelty free. Amate sia l’ambiente che gli animali? Non preoccupatevi perché ci sono anche diverse aziende che creano sia prodotti Eco-bio che Cruelty free. Scegliendo di acquistare prodotti con entrambe le certificazioni è possibile preservare sia l’ambiente che la salute degli animali evitando così un conflitto interiore a causa della scelta tra un prodotto e l’altro.