Profumi Vegan: quali sono i migliori in commercio


Forse non lo sapevate, ma anche i profumi possono contenere ingredienti animali, inoltre molti componenti utilizzati in profumeria sono testati sugli animali. Come per legge, infatti, solo il prodotto finito non può essere testato sugli animali, mentre sui componenti è ancora possibile utilizzarli, ingiustamente, come cavie.

A fronte di questo problema, bisogna dunque porre assoluta attenzione anche all’acquisto dei profumi. Per essere certe che siano cruelty free controllate che possiedano il marchio leaping bunny o che siano tra i prodotti approvati da LAV. Per controllare che gli ingredienti siano vegani, se non trovate il marchio Vegan Ok, leggete gli ingredienti. Molti infatti sono completamente naturali, anche senza apportare poi un marchio che li contraddistingua come profumi vegan.

In quest’articolo vi proponiamo alcuni dei profumi che non contengono ingredienti testati sugli animali o che derivano da loro. Vediamo insieme quali sono i principali:

Stella McCartney profumerie

I profumi di Stella McCartney non potevano che essere vegan e cruelty free. Stella infatti e la figlia di Paul e Linda McCartney, vegani e rispettosi per l’ambiente già dagli anni settanta. Infatti, la madre di stella, scomparsa prematuramente alla fine degli anni ottanta, è stata anche la fondatrice di una linea di alimenti vegani. Per questo motivo la figlia Stella ha deciso di realizzare solo fragranze vegane ed eco-friendly.

Lush profumi vegan

Lush è uno dei marchi vegani per eccellenza, tra i suoi prodotti non potevano assolutamente mancare anche i profumi vegan. Al momento l’azienda propone ben 31 profumi vegani, sia in versione liquida che solida. La versione solida è al quanto duratura, semplice da trasportare e lo si può portare con sé anche in aereo. I profumi vegan di Lush, sono ottimi anche in versione liquida e creati con innumerevoli componenti naturali.

L’Erbolario profumi vegan

L’Erbolario è uno dei brand italiani che ha deciso da tempo di realizzare solo profumi senza ingredienti di origine animale e soprattutto completamente cruelty free. I profumi sono disponibili in tre fragranze differenti come profumo: all’acqua, solido e liquido. In tutte queste versioni i profumi dell’Erbolario sono ricchissime di fragranze uniche, dolci e che durano a lungo.

Profumi vegani: Occitane

Un altro marchio che realizza solo profumi vegani dal 2005, questi non contengono parabeni che sono stati sostituiti da oli vegetali e minerali. Tutte le profumazioni Occitane sono utilizzate anche per la creazione di saponette, creme, latte corpo e bagnoschiuma profumati.

Queste sono solo alcune delle linee di profumi vegan che si possono trovare in commercio. Però sono certamente tra le migliori per la qualità delle loro fragranze.